I rischi della clonazione. Ma dove sta il pericolo?

Tutti i maggiori centri di potere mondiale: George Bush, il Vaticano, l’Unione Europea – in stretto ordine di rilevanza – bocciano le ricerche della società americana ACT la quale lavorando sulla generazione degli embrioni, ha annunciato al mondo di poter clonare l’uomo (Si-può-fareeee! Urlerebbe Gene Wilder…).

I grandi dubbi che si pongono sono questi; uno è di ordine morale ed uno di ordine politico:

1) E’ giusto creare e poi uccidere un embrione per scopi di ricerca? Può l’uomo creare l’uomo e poi ucciderlo?
2)Come controllare il proliferare di embrioni-uomini-artificiali? Se uno scienzato pazzo – scusate la banalità – avrà il potere di creare orde di uomini partendo da embrioni tutti uguali e programmati – potrà controllarne pensieri ed azioni, avendo a disposizione un esercito di imbecilli pronto a tutto.

Sono due interrogativi enormi che ognuno di noi deve risolvere in coscienza, io dico questo:

a) Voglio sapere come la pensa bin Laden.

b) La grande questione è se un embrione è una vita o no, da quando cessa di essere embrione (tre secondi, un minuto, due giorni, etc.)e diventa una vita? E soprattutto c’è qualcuno che rimane embrione tutta la vita?
Sulla natura umana dell’embrione, su questo cavillo filosofico- biologico nasce la divisione tra Guelfi – i cattolici – e Ghibellini -gli scienzati -, un po’ come quando partisan ed eretici cristiani subito d.C. si massacravano in una guerra fra sette ideologiche ed organizzavano un paio di scismi inseguendo l’evoluzione solido-gassòsa del figlio di Dio (è uomo? è spirito? un misto?).
La mia previsione è che sulla questione vinceranno i cattolici, data la miglior abitudine alle dispute bizantine.
Se poi bisogna decidere se è giusto uccidere l’uomo dopo averlo fatto nascere beh, qui ce ne corre di roba…

c) La storia dello scienzato pazzo o simili è interessante, vediamo di immaginare qualche scenario apocalittico, non so tipo un beduino con un fazzoletto in testa che riesce a costruirsi un esercito di terroristi programmandoli a leggere in un certo modo il Corano ed ad un cenno – magari criptato su un sito porno – riesce a scagliare molti di essi con aerei di linea sopra alcuni palazzi;
un altro scenario possibile è che alcuni politici, in combutta con alcuni miliardari multinazionali, decidano di imporre la loro egemonia sul mondo globalizzato programmando i consumatori ad amare gli stessi film, gli stessi panini, la stessa Coca Cola, uccidendo le differenze in nome del libero mercato ed accentrando il profitto e la produzione in un sistema chiuso di realtà potentissime militarmente ed economicamente;
la cosa peggiore poi – ma non voglio neanche pensarci – è che in paesi come l’Italia venga eletto un imprenditore con 3 televisioni perché non c’è niente di meglio.

Si, ecco, beh…ma c’è da fare tutto ‘sto casino per una clonazione?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: