Dammi 3 parole: discorsi da leader.

“Tireremo diritto”, così Berlusconi qualche giorno fa, in uno dei suoi discorsi, puntava la prua della sua Arca delle Libertà (la definizione è mia, n.d.r., se Rutelli me la ruba gli faccio causa…) verso l’ostacolo dell’opposizione piazzaiola di Sinistra, con un chiaro intento di speronamento.

Le orecchie più fini avranno sicuramente riconosciuto, in quella frase perentòria, una similitudine con le traiettorie verbali, oltre che politiche, di quello che è considerato il vero modello politico del Berluska: il Duce, Mussolini.

Infatti non si può non notare come negli ultimi tempi il premier si lanci in proclami sempre più fermi e roboanti, fatti di poche parole ma solide come colonne di marmo antico, con un certo compiacimento per l’effetto incalzante ed ammaliatore che una prosa determinata può provocare nelle orecchie della platea adorante.

Con una malcelata preferenza per la regola del Tre.

E così in un discorso a Manfredonia la legge sulla riforma in bilancio, appena approvata dal Governo, viene definita da Berlusconi “una riforma necessaria, dovuta, improcrastinabile….

Un-due-tre.

Come nel famoso discorso sulla Sinistra portatrice d’Odio i manifestanti vengono visti nelle “piazze che urlano, inveiscono e diffamano”.

Un-due-tre.

Come al Congresso della Lega al Palavobis di Milano, ancora la Sinistra viene accusata di non aver fornito, in 7 mesi “un suggerimento di buon senso, un emendamento costruttivo o un consiglio positivo».

Un-due-tre.

Le chiare, fresche, dolci acque del Petrarca sono da sempre il rifugio degli oratori di scarse Lettere e dal naso lungo.

Anche il Duce lo sapeva:

Credere, obbedire, combattere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: