La colazione? Ma no: è la coalizione

Non credo di essere il solo a pensare che Rutelli e Fassino siano i nuovi comici della politica.

L’uno – Rutelli – si picchia sulla fronte
“azz…l’opposizione!” e se ne esce con la sveglia che suona per l’opposizione alla manifestazione di Roma (altro che le suoneremo le nostre campane…, qui basta una sveglia da comodino…).

Fassino poi, ha l’aria triste, ma allo stesso tempo comica, di certi caratteristi Guareschiani del dopoguerra: lo Smilzo della Banda di Peppone, il Lungo che se ne sta zitto in un angolo della Casa del Popolo, con il suo cappello floscio, pronto ad entrare in azione quando c’è da spaventare il nemico Don Camillo. Fassino è il KGB dal volto umano.

Mah!

Tra il Verde (ex) Rutelli ed il Rosso (ex?) Fassino la figura del semaforo è la più appropriata, parlando di carisma…tanto il vigile della democrazia non c’è più.

Manco l’Authority sul conflitto di interessi…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: