You & Us, parlate senza intercettazioni

Bersani toglie, Berlusconi restituisce.

L’abolizione delle ricariche telefoniche, da parte del Ministro Bersani, ha sottratto nei mesi scorsi alle compagnie telefoniche diversi miliardi di euro sotto forma di mancati introiti dal famoso balzello di 5 euro a ricarica.

Oggi Berlusconi, proponendo di fatto il blocco delle intercettazioni telefoniche (esclusi i reati per mafia e camorra, cioè quelli che parlano con i pizzini o le staffette e non sono mai stati cosi scemi da farsi intercettare al telefonino, come Moggi sugli arbitri o Berlusconi sulle attrici, per dirne due a caso) ridà fiato alle magnifiche 4: Tim, Vodafone, Wind, 3.

Si calcola che l’anno scorso siano state intercettate un miliardo di telefonate. Gli autori, letti i resoconti sui giornali delle loro parole in libertà, saranno sicuramente corsi ai ripari ed avranno trovato nuove forme di comunicazione facendo perdere altri miliardi di incasso alle compagnie telefoniche. Oggi quei clienti, se passasse il disegno di legge del Governo che verrà presentato in settimana, potranno tornare a discutere dei loro malaffari, dei loro piccoli reati (non mafia e camorra, ricordiamo) e delle loro bischerate. E gli operatori li stanno già aspettando con piani tariffari dedicati:

– “TIM senza confini”. Conversazioni gratuite estero su estero con divieto di estradizione per gli abbonamenti di almeno 24 mesi

– “Vodafone You & Us”. La tariffa è quella standard ma puoi decidere di farti intercettare su reati minori facendo così scattare una ricarica su ogni telefonata intercettata. Puoi anche condividere le trascrizioni delle telefonate pubblicandole sul 190.it.

“Wind Easy Rom-ing”. Tariffa riservata agli immigrati rumeni per le loro conversazioni in libertà. La compagnia si riserva però di sospendere il servizio in caso di organizzazioni di stupro o rapina in villa con eco sulla stampa nazionale (pur non essendo di fatto reati sottoposti ad intercettazione)

– “Subito 3“. Il piano che ti connette automaticamente con un paio di complici per un colpo in banca. Con l’aggiunta di 10 euro al mese ti trova anche il palo.

Annunci

Una Risposta to “You & Us, parlate senza intercettazioni”

  1. Dom Says:

    segnalo altre due fantastiche offerte di operatori telefonici minori:

    Coop voce a domicilio: integrata con il telefono fisso e pensata per chi è agli arresti domiciliari e vuole avere a casa la comodità della telefonia mobile. E con l’opzione Premium puoi ordinare la spesa e fartela portare direttamente a casa da un androide con carrello incorporato: il robo-coop.

    Poste mobile integrata: l’unica tariffa legata al tuo conto corrente e che scala il credito direttamente dal tuo saldo bancoposta. Dopo 24 mesi è possibile passare a costo zero a una banca svizzera o lussemburghese. E inviando un sms al costo di 10 euro + iva puoi saltare la fila alla posta.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: