La Paura e La Speranza – L’anima mercatista

(Giulio Tremonti, La Paura e La Speranza, Europa Le Cause della Crisi Continentale pag. 36).

“Un tipo umano che non solo consuma per esistere, ma che esiste per consumare. Un soggetto che pensa come consuma e consuma come pensa, per cui i vecchi simboli civili e morali sono sostituiti dalle icone e dalle immagini commerciali. Per cui i jeans e le scarpe sono una divisa e la divisa un sostiuto dell’anima, per cui il turismo sublima l’avventura umana, la musica metallica spiritualizza l’esistente, i concerti sostituiscono provvisoriamente la comunità…”

COMMENTO: Riecco i jeans, citati già a pagina 10 come totem dell’uomo consumatore ad una dimensione. I jeans, per l’autore, sono un tormento modernista onnipresente.

Il problema è anche il turismo di massa che, invece di mettere a contatto popoli diversi e renderli più prossimi, anche per odiarsi un po’ di meno, sarebbe addirittura un surrogato del cammino dell’uomo, da svolgersi per lo più, nella propria provincia d’origine.

Ma il colpo di genio arriva alla fine, con la musica metallica (proprio così, metallica, non siamo nemmeno sicuri che questo fosse il termine usato ai primordi per accogliere chuck berry ed elvis presley, supponiamo che si usassero già allora termini piu sofisticati). La musica rock, quindi, strumento di perdizione che travolge i vecchi valori civili e le comunità (alzi la mano, poi, chi ha capito “…spiritualizza l’esistente”). Le vecchie comunità di una volta, tutto valori civili che quando si incontravano non lo facevano certo per due salti di liscio e mazurka ma, evidentemente, sospiravano alla luna il loro essere così comunità. E così civili.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: