ENI, ENEL e MEDIASET: “comprare” secondo il Premier

Conferenza stampa per annunciare un decreto legge straordinario da parte del Governo, a sostegno delle banche italiane. Schierati Berlusconi, Tremonti ed il Governatore della Banca d’Italia Mario Draghi.

Si è decisa la creazione di un Fondo di 20 miliardi di Euro per soccorrere le banche in difficoltà, anche entrando nel capitale senza diritto di voto. In più viene estesa la garanzia pubblica ai depositi. Sono misure puramente precauzionali, ha sostenuto la Triade che ha in mano la cassaforte pubblica, di cui con tutta probabilità non ci sarà nemmeno bisogno. Ma si vuole dare un segnale forte di preparazione al peggio che comunque, hanno sostenuto prima Berlusconi, poi Draghi e Tremonti, non arriverà.

Capito?

(…)

Da notare la calma olimpica del Premier che si è attribuito una sorta di infallibilità delle intenzioni: “il Consiglio dei Ministri ha semplicemente ratificato quanto avevo già detto la settimana scorsa: nessuna banca italiana fallirà! Nessun italiano perderà un solo euro per la crisi della banche”.In un passaggio della conferenza stampa, poi, Berlusconi ha fatto un paragone con la crisi del ’29. “Non è come allora. Nel ’29 le azioni a Wall Street crollarono perché le aziende valevano 100 ed erano quotate 1000. Oggi è il contrario (infatti, la Borsa è crollata già da un pezzo. Queste parole cristalline servivano 12 mesi fa n.d.r). Le aziende valgono 100 e sono quotate 50. Aziende quali ENI, ENEL, MEDIASET…”.

Insomma, volendo rassicurare (camminando sul filo sottile dell’aggiotaggio), il Premier non è riuscito neanche per sbaglio a citare un’azienda nella quale, direttamente o indirettamente, lo Stato ed il Citizen Berlusconi non abbiano un qualche interesse economico.

Ci sono molti modi di calcolare la convenienza di un’azione quotata in Borsa: price earning, dividend yield, book value e così via. Secondo la maggioranza di questi metodi oggi i valori delle aziende sono svalutati in maniera violenta perché ci si aspetta una forte riduzione degli utili dovuta alla recessione probabile e ventura. Nelle scelte di investimento, a fare chiarezza dovrebbero provvedere le banche di investimento che esprimono i loro giudizi (comprare, tenere, vendere) anche se i loro pareri ultimamente sono un po’ svalutati (come i loro patrimoni). Poi ci sono le agenzie di rating. Poi (da ieri) c’è la parola di Dio, che purtroppo non ci è utilissima per indirizzare i nostri risparmi.

Ma da oggi possiamo anche contare sulle esternazioni ufficiali del Premier, che si sostituisce al mercato nei giudizi sugli investimenti e per il quale le azioni in questione prima o poi (anzi no prima o poi, esattamente tra 18 o 24 mesi, ha puntualizzato), riconquisteranno il 100% delle quotazioni odierne, una volta passata la bufera ed il panico irrazionale.

Segniamoci i prezzi di chiusura delle aziende citate all’08.10.2008:

ENEL: 5,49 EUR

ENI: 15,27 EUR

MEDIASET: 3,93 EUR

Vi terremo aggiornati durante questi 18, o 24 mesi, tramite le avventure del nostro “hypotethical hero”, Emilio che ha deciso di investire TUTTI i suoi risparmi (120.000 EUR) seguendo le indicazioni del Premier, con la speranza di raddoppiare il suo capitale in 2 anni, e realizzare il suo sogno di comprare una casa al mare.

Annunci

21 Risposte to “ENI, ENEL e MEDIASET: “comprare” secondo il Premier”

  1. Portfolio Emilio: +1 day (-3,79%) « Jonkind’s Says:

    […] Pubblicato da jonkind su Ottobre 9, 2008 Azioni acquistate: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  2. Mi Chiamo Emilio (financial hero) - Macchianera Says:

    […] nostro ipotetico eroe, Emilio, dopo aver ascoltato la conferenza stampa dell’8 ottobre 2008 in cui il Premier Silvio Berlusconi rassicurava gli italiani sulla solidità del sistema bancario e […]

  3. Portfolio Emilio: day+2 (-7,2%) « Jonkind’s Says:

    […] Azioni acquistate: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  4. Mi chiamo Emilio (financial hero): week 1 (-7,2%) - Macchianera Says:

    […] Azioni acquistate: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  5. poldo Says:

    (ANSA) – ROMA, 11 OTT h19.55- Berlusconi smentisce di aver suggerito agli italiani di ‘comprare azioni Enel ed Eni’. Quello che sta succedendo, spiega il premier, e’ che l’opposizione che cerca di strumentalizzare la crisi a scopo politico: smentisco categoricamente di aver detto una cosa del genere,semmai credo di averla letta in un bacio perugina.

    ;P

  6. Emilio, eroe finanziario ascolta i consigli di Berlusca-promotore - PiccoloSocrate.com Says:

    […] le avventure finanziarie di Emilio, il financial hero! Per adesso dopo la prima settimana, ha già preso una bella batosta (ha già perso 8000 euro […]

  7. Mi Chiamo Emilio (financial hero): day 5 (-3,2%) « Jonkind’s Says:

    […] Pubblicato da jonkind su Ottobre 15, 2008 Azioni acquistate: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  8. Mi Chiamo Emilio (financial hero): day 5 (-3,2%) - Macchianera Says:

    […] Azioni acquistate: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  9. Portfolio Emilio (financial hero): week 2 (-1,6%) « Jonkind’s Says:

    […] Portfolio Emilio (financial hero): week 2 (-1,6%) Ottobre 19, 2008 — jonkind Azioni acquistate: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  10. Portfolio Emilio (financial hero): week 3 (-4,15%) « Jonkind’s Says:

    […] Portfolio Emilio (financial hero): week 3 (-4,15%) Ottobre 25, 2008 — jonkind Azioni acquistate: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  11. Mi chiamo Emilio (financial hero): week 3 (-4,15%) - Macchianera Says:

    […] Azioni acquistate: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  12. Mi chiamo Emilio (Financial Hero), Special Edition: (- 1 EUR) « Jonkind’s Says:

    […] Portafoglio Berlusconi: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  13. Mi chiamo Emilio (Financial Hero) Special Edition: (-1 EUR) - Macchianera Says:

    […] Portafoglio Berlusconi: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  14. Macchianera Says:

    […]  Portafoglio Berlusconi: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  15. Emilio (financial hero): month 2 (-9,9%) « Jonkind’s Says:

    […]  Portafoglio Berlusconi: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  16. Emilio (financial hero): - « Jonkind’s Says:

    […]  Portafoglio Berlusconi: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  17. Mi chiamo Emilio (financial hero) month 3: -3,9% - Macchianera Says:

    […]  Portafoglio Berlusconi: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  18. Mi chiamo Emilio: month 4 « Jonkind’s Says:

    […]  Portafoglio Berlusconi: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  19. Mi chiamo Emilio (financial hero): month 4 (-3,9%) - Macchianera Says:

    […]  Portafoglio Berlusconi: ENI, ENEL, MEDIASET (giudizio buy, secondo il Premier) […]

  20. Mirko Says:

    08.10.2008
    ENEL: 5,49 EUR ————– oggi –> 3,6075 = -34%
    ENI: 15,27 EUR ————– oggi –> 14,01 = -8%
    MEDIASET: 3,93 EUR——– oggi –> 3,385 = -14%


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: