La Noia ed il bambin Gesù

Era un ragazzo buono e curioso. Ricevette da subito un’educazione cattolica. Per quindici anni fu un bambino ubbidiente, un adolescente rispettoso, divenne chierichetto. Trovava le regole accettabili, il risultato onesto. Non ebbe mai seduzioni mistiche. Non cercò mai altre religioni. Ma al quindicesimo anno, al quindicesimo Natale in fila, quando ripartì il solito racconto del bambin Gesù nella mangiatoia, e della Stella Cometa, e dei Re Magi, non ce la fece davvero più. Uscì dalla chiesa con uno sbadiglio. Non ci rientrò mai più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: